di e con Chiara Benedetti
musiche Luca Vianini
luci Federica Rigon
aiuto regia Marisa Grimaldo
organizzazione Cristina Pagliaro

produzione ariaTeatro

Ci sono relazioni d'affetto e di condivisione che nascono inaspettatamente, in luoghi e in condizioni del tutto inospitali; a volte l'esistenza umana ci sorprende nella solitudine, mescolando identità a identità, tempo a tempo, come un miracolo di sopravvivenza. Questa storia vede la luce alla fine di una faticosa peregrinazione verso la libertà, o verso quello spettro che la incarna, richiamando innumerevoli Ulisse verso le sponde del Mediterraneo. In questa, come in tante altre storie di questi giorni, il protagonista, giunto nel paese che vorrebbe poter chiamare nuovamente casa, si trova ad affrontare un'ulteriore prova di resistenza: un bagaglio di tempo esteso e rarefatto, uno spazio per il silenzio. Solitudine. Condivisione con persone inaspettate, forse. Avere cura e prendersi cura.
Un uomo ha sfidato il destino pur di non reprimere un'ideale di giustizia. Non ha ancora smesso di camminare, con il suo tempo in tasca, orfano di patria. Ha un volto comune, come chi ha fatto un viaggio disperato. E non è la disperazione a segnare il suo andare, ma una profonda e dolce moltitudine di esperienze umane.
La storia è la vera vicenda umana di un migrante arrivato in Italia. Il testo nasce da una serie di interviste e di incontri avvenuti nel corso degli anni con numerose persone giunte in Europa dopo lunghe peregrinazioni. Raccoglie riflessioni e piccoli momenti poetici che raccontano un umanità in viaggio.

L'attrice in scena é accompagnata da musiche eseguite dal vivo.

Tournèe

3 giugno 2017 ore 21.00 | La strada per l'Africa | Auditorium Santa Chiara di Trento
8 luglio 2017 ore 20.00 | Moon Amour | Casa Albergo Vinotti di Nomi
9 luglio 2017 ore 21.15 | Moon Amour | Busnelli Giardino Magico di Dueville (VI)
26 luglio 2017 ore 21.00 | Shakespeare at the Castle | Castello di Pergine
9 agosto 2017 ore 21.00 | Tempo orfano | Castello di Pergine
17 agosto 2017 ore 20.00 | Siamo tutti sulla stessa arca | Giardino dell'Opera Romani sede centrale di Nomi
18 agosto 2017 ore 21.00 | Siamo tutti sulla stessa arca | Spiaggia di Valcanover
19 agosto 2017 ore 21.00 | La storia del lupo Lulù | Teatro di Zivignano
3 settembre 2017 ore 21.30 | Narrenschiff | Ex-città manicomio di Firenze, San Salvi (FI)
21 ottobre 2017 ore 21.00 | Coppia aperta, quasi spalancata | Teatro Gioia di Caldogno (VI)

ALTRE DATE

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.