una produzione Teatro Carta, Aria Teatro
di Soledad Rivas e Klaus Saccardo
con Klaus Saccardo e Cinzia Scotton 
video scenografie illustrate da  Saul Darù
Sceografie di Andrea Coppi
Progetto realizzato con il contributo finanziario della Fondazione Caritro - Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto

Oplà è un percorso di ricerca dedicato all’infanzia, mirato all’incontro fra il mondo dell’illustrazione ed il teatro di movimento, che  indaga sulle possibilità espressive del gesto e dell’immagine nella comunicazione artistica con i piccolissimi. Il lavoro si concentra su quel mondo che precede la parola, quando azione, gesto, suono e immagine sono la base fondamentale di relazione col mondo esterno. La creazione segue un percorso di ricerca condotto sul campo, attraverso laboratori e incontri con i bambini sulla possibilità comunicativa del gesto e dell’immagine nella relazione con i più piccoli.


Lo spettacolo, dedicato al tema della scoperta, è la prima tappa creativa di un articolato percorso di ricerca dedicato all’infanzia. Fa leva sulle possibilità espressive e comunicative del gesto, del suono e dell’immagine  nella comunicazione artistica con l’infanzia, facendo tesoro di tutto il percorso recente di evoluzione dell’arte dell’illustrazione nella letteratura per l’infanzia, e la vuole mettere in relazione dinamica con l’immediatezza del teatro gestuale.

Immaginiamo un mondo senza categorie, dove ogni risposta è possibile, dove niente è previsto. Dove non ci sono profeti che sanno tutto prima che tutto avvenga, che insegnano ai bambini che i giorni sono uguali, che non ci sono sorprese e che debbono solo ripetere quello che non hanno potuto apprendere. Immaginiamo un mondo di poche parole, di sensi sempre allerta, implacabilmente attratte da ciò che le circonda. E prepariamoci al salto…

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.