Laboratori teatrali

I laboratori teatrali per le scuole si propongono di far conoscere agli studenti la magia del teatro e affrontarne i diversi aspetti. Sono studiati sugli elementi base dello stare in scena e della relazione, sul linguaggio del corpo e sul movimento creativo e strutturati in base alle diverse fasce d’età e livelli d’istruzione. L’obiettivo è quello di portare i bambini e i ragazzi a conoscersi e conoscere gli altri, a mettersi in gioco, a sviluppare la fantasia e la creatività incentivando la fiducia in se stessi e negli altri.

La proposta laboratoriale per le scuole è la seguente:

Scuola dell’infanzia Scuola primaria e Scuola secondaria di primo grado Bambini e ragazzi più grandi Istituti superiori
Percorsi
Da 10 a 15 ore con incontri della durata di un’ora
Da 15 a 20 ore con incontri della durata di 2 ore
È possibile anche mettere in scena uno spettacolo grazie ad un laboratorio della durata di 30 ore
La durata del laboratorio viene definita in base allo specifico progetto. Il lavoro viene studiato in base alle esigenze della classe in accordo con gli insegnanti di riferimento.

LABORATORI ANNO SCOLASTICO 2018-2019

Quattro laboratori di 4 ore basati sul metodo del Teatro dell’Oppresso
► con le classi 1° ASU, 2° ASU, 1° ASE e 2° ASE dell’Istituto d’istruzione Marie Curie di Pergine
► condotto dall’attrice Chiara Benedetti in collaborazione con il formatore Davide Carnemolla

Due laboratori di animazione corporea di 10 ore

►con le classi 1° A e 1° B della scuola primaria Rodari dell’Istituto comprensivo Pergine 2
►condotto da Laura Mirone e Veronica Risatti della Bottega Buffa CircoVacanti

Due laboratori di teatro-danza di 10 ore
►con le classi 5° A e 5° B della scuola primaria di Madrano dell’Istituto Comprensivo Pergine 2


►condotto dalla danzatrice Natascia Belsito

Dieci incontri letterari di 2 ore
►con le classi 1° B, 1° C, 1° D, 1° E, 1° F, 2° A, 2° B, 2° C, 2° D, 2° E, 2° F, 2° G della scuola Secondaria di primo grado De Gasparis dell’Istituto Comprensivo di Levico Terme
►condotto dalla bibliotecaria Maria Lunelli

Laboratorio di avvicinamento al teatro e al movimento creativo di 16 ore
► con la classe 4° A della scuola primaria Don Milani dell’Istituto Comprensivo Pergine 1
► condotto da Laura Mirone e Veronica Risatti della Bottega Buffa CircoVacanti

Laboratorio di avvicinamento al teatro e al movimento creativo di 16 ore
► con la classe 5° B della scuola primaria Rodari dell’Istituto Comprensivo Pergine 2
► condotto da Laura Mirone e Veronica Risatti della Bottega Buffa CircoVacanti

Il corpo racconta” quattro laboratori teatrali di 10 ore

► con la scuola dell’infanzia GB1 – Asif Chimelli

► condotti dall’attore Klaus Saccardo

 

Due laboratori di 8 ore sulla comunicazione non verbale
► con le classi 2° ASU e 2° ASE
► condotti dall’attrice Chiara Benedetti

La compagnia ha incontrato 70 studenti tra i 14 e i 16 anni presso la biblioteca dell’Istituto, ha raccontato la propria storia, ha presentato le maschere e il loro utilizzo attraverso esempi pratici, infine ha invitato gli studenti a indossarle per creare insieme una piccola situazione scenica.

Primo incontro: “I processi comunicativi
► condotto dalla psicologa e psicoterapeuta Fulvia Pietrapertosa

Secondo incontro: “Teatro per adulti, teatro per bambini?
► condotto dall’attore Klaus Saccardo

 

Terzo incontro: “Uso della voce e interpretazione dei testi
► condotto dall’attore Denis Fontanari

Quarto incontro: “Linguaggio non verbale e uso del corpo
► condotto dall’attrice Chiara Benedetti

Quinto incontro: “Ricadute didattiche
► condotto dalla pedagogista Antonella Giurato

Sesto incontro: “Analisi dei progetti delle scuole
► condotto dalla pedagogista Antonella Giurato