Teatro ragazzi

La storia del lupo Lulù

Liberamente ispirato a Lulù di G. Solotareff
drammaturgia KLAUS SACCARDO
regia POYRAZ TURKAY
con KLAUS SACCARDO e ANDREAPIETRO ANSELMI
costumi GIACOMO SEGA
scenografie NADEZDHA SIMEONOVA
foto ROCCO SERAFINI
produzione Compagnia dei somari, ariaTeatro

La storia del lupo Lulù è uno spettacolo divertente e profondo per parlare di mondi diversi che si incontrano, della difficile missione di crescere e di conoscersi, di accettare l’altro.

Questo spettacolo racconta la storia di una strana amicizia fra un lupo e un coniglio. Non conoscendo le regole che dovrebbero renderli nemici, il giovane lupo Lulù e il piccolo coniglio Tom contro tutte le probabilità diventano migliori amici. L’amicizia è un occasione meravigliosa per entrambi di crescere, conoscere, imparare. Diventano grandi insieme, giocando a volte a “chi ha paura del lupo”, a volte a “chi ha paura del coniglio”. Fino al giorno in cui il gioco sfugge al loro controllo, e il coniglio Tom si spaventa così tanto, che decide di non uscire più di casa. Lulù, triste e solo, intraprende un viaggio verso la montagna, dove anche lui imparerà a conoscere la paura. L’amicizia e la differenza, la paura e la coscienza di sé, i pregiudizi che ci impediscono di fare incontri importanti, sono le riflessioni che nascono da questo lavoro che parla dritto nel cuore del pubblico bambino.