In evidenzaTeatro ragazzi

Pippi Calzelunghe

Di ASTRID LINDGREN

regia di CHIARA BENEDETTI E GIUSEPPE AMATO con la collaborazione di KLAUS SACCARDO
con MARIA VITTORIA BARRELLA, MARTA MARCHI, SARA ROSA LOSILLA
Scenografia STUDIO QUADRILUM
tecnica IACOPO CANDELA, FEDERICA RIGON 
distribuzione ELISA D’ANDREA

produzione ariaTeatro, Teatro delle Garberie e Fondazione Luzzati Teatro della tosse

Tommy ed Annika, assieme ad un gruppo di altri bambini, sono costretti e irreggimentati da una maestra che rappresenta un sistema educativo che li vuole buoni, puliti ed obbedienti.

In questo contesto la protagonista sembra appartenere ad un mondo diverso, fiabesco.
È un’eroina che vuole difendere lo spazio magico dei bambini, il loro mondo di gioco, immaginifico, ma appena prende corpo, la sua esistenza viene osteggiata con ogni forza da adulti che cercano di farla rientrare nei canoni rassicuranti del bambino contenuto e domato.
Del resto è solo una bambina, sembrano voler dire tutti.